Il nuovo Accordo Stato-Regioni per il ruolo di RSPP

Lo svolgimento delle funzioni di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione è disciplinato dall’art. 32 del D. Lgs. 81/2008 che, al comma 2 rimanda agli Accordi Stato-Regioni del 26 gennaio 2006. Il nuovo Accordo approvato il 7 luglio 2016, nelle disposizioni finali, da leggere prima, prevede l’abrogazione degli Accordi del 26 gennaio 2006 e del 5 ottobre 2006.

Transitoriamente, per un anno dall’entrata in vigore dell’Accordo, i corsi per RSPP e ASPP possono ancora svolgersi secondo quanto previsto dall’accordo del 26 gennaio 2006, ma il nuovo Accordo non è ristretto all’esclusività dei RSPP e ASPP ma introduce, modifica, aggiunge e corregge altri accordi che coinvolgono altri soggetti della salute e sicurezza.

Titoli di studio ed esoneri

Uno degli aspetti fondamentali riguarda il comma 5 dell’art. 32 sulle classi di laurea il cui possesso esonera dalla frequenza dei corsi di formazione (moduli A e B). L’Accordo individua ulteriori titoli di studio validi e ne presenta in Allegato I un elenco completo, di ben 43 classi tra laurea magistrale, specialistica vecchio e nuovo ordinamento ed esonera in alcuni casi anche dalla frequenza del modulo C. Mi astengo dal commentare queste esenzioni. Troppo spesso durante le attività formative sono presenti corsisti che hanno l’esenzione, ma per loro stessa ammissione non conoscono assolutamente la materia.

Individuazione dei soggetti formatori

Il nuovo Accordo semplifica e chiarisce abbastanza questi aspetti. Il punto 2 dell’Accordo esplicita chiaramente che sono soggetti formatori le associazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori comparativamente più rappresentative sul piano nazionale. Per quanto riguarda gli organismi paritetici limitatamente allo specifico settore di riferimento. Vi è un solo elenco dei soggetti che ne semplifica la lettura con un chiarimento importante. Per quanto riguarda le associazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori e degli organismi paritetici viene confermato che possono effettuare le attività formative e di aggiornamento direttamente o avvalersi di strutture formative di loro diretta ed esclusiva emanazione. Si tratta delle strutture formative appositamente costituite per lo svolgimento della formazione. Detti enti – che non sono le associazioni datoriali e dei lavoratori – possono organizzare le azioni formative se sono “accreditati” alle Regioni. L’Accordo modifica il punto 1, comma a) dell’Accordo del 21 dicembre 2011 relativo alla formazione dei Datori di Lavoro per lo svolgimento dei compiti di Prevenzione e Protezione.

Requisiti dei docenti

I docenti e gli esperti che contribuiscono alla redazione di ciascuna unità didattica dei corsi svolti in aula e in modalità e-Learning devono essere in possesso della qualificazione prevista dal D.I. 6 marzo 2013.

Organizzazione dei corsi

L’Accordo prevede che ai corsi dei Moduli A, B e C possono partecipare un numero massimo di 35 unità (mentre nel precedente Accordo il numero massimo era di 30) e viene anche definito che le 35 unità si riferiscono ai corsi di aggiornamento.

Metodologia di insegnamento e apprendimento

Viene superato quanto previsto dai vecchi accordi in quanto le nuove indicazioni metodologiche riguardano sia la progettazione che la realizzazione del percorso formativo e degli aggiornamenti. Tali norme sono riportate nell’Allegato V che rappresenta una seria e qualificante novità dell’Accordo. Allo stesso tempo si richiamano i requisiti e le specifiche per lo svolgimento della formazione su salute e sicurezza in modalità e-Learning che deve rispondere a quanto definito nell’Allegato II.

Percorso formativo

Cambia completamente il Modulo B.

Modulo A: viene definito un migliore e puntuale obiettivo formativo, modificando i contenuti stessi del Modulo escludendone, rispetto al precedente, alcuni rischi specifici che verranno trattati nel Modulo B. La durata complessiva rimane di 28 ore a cui vanno aggiunte le ore per le verifiche di apprendimento finale. La fruizione del Modulo A è consentita anche in modalità e-Learning

Modulo B: è previsto un Modulo B comune a tutti i settori produttivi della durata di 48 ore e, di fatto, vengono aboliti i moduli declinati B1, B2, B3, B4, B5, B6, B7, B8 e B9. Il modulo B è propedeutico ai moduli di specializzazione, – Modulo B-SP1: agricoltura – pesca della durata di 12 ore, – Moduli B-SP 2: cave – costruzioni della durata di 16 ore, – Modulo B-SP3: sanità – assistenza sociale residenziale della durata di 12 ore, – Modulo B-SP4: chimico – petrolchimico delle durata di 16 ore

Modulo C: •viene definito un migliore e puntuale obiettivo formativo, modificando i contenuti stessi del Modulo introducendo una unità didattica relativa al “Benessere organizzativo compresi i fattori di natura ergonomica e da stress lavoro correlato. La durata complessiva rimane di 24 ore e la verifica dell’apprendimento è obbligatoria.

La formazione pregressa

Si riferisce a coloro che hanno svolto i percorsi formativi previsti dall’Accordo del 26 gennaio 2006 ed in particolar modo rispetto alla nuova articolazione del Modulo B. Tutti coloro che non cambiano settore produttivo e continuano ad operare esclusivamente all’interno di esso non dovranno integrare il proprio percorso formativo per adeguarsi alle previsioni del nuovo accordo. L’accordo riporta una tabella di corrispondenza ai fini del riconoscimento dei crediti formativi ovvero delle ulteriori ore integrative previste esclusivamente in caso di passaggio ad altro settore produttivo.

L’aggiornamento

Il sistema di aggiornamento per RSPP e ASPP previsto nell’Accordo cambia completamente e abolisce il sistema precedente che collegava gli aggiornamenti a diverse classi di attività. Le ore dell’aggiornamento risultano: RSPP: 40 ore nel quinquennio e ASPP: 20 ore nel quinquennio. Gli “aggiornamenti” equivalgono ai corsi con il massimo di 35 partecipanti e la tenuta del registro delle presenze. Allo stesso tempo viene confermato come, per tutto il monte ore, l’aggiornamento può essere svolto in modalità e-Learning. Importante novità è costituita dal fatto che il 50% delle ore di aggiornamento può essere ottemperato anche per mezzo di partecipazione a convegni o seminari che, ovviamente, devono avere contenuti coerenti con le tematiche previste dall’Accordo. Non è previsto, giustamente, alcun vincolo sul numero massimo dei partecipanti ma una evidenza della presenza tramite la tenuta di un registro. Anche l’aggiornamento dei lavoratori, preposti, dirigenti, datori di lavoro e rappresentanti dei lavoratori può essere ottemperato per mezzo di partecipazione a convegni e seminari nella misura non superiore al 50% del totale delle ore previste. Sono da ritenersi validi, ai fini dell’aggiornamento, la partecipazione ai corsi per formatore e viceversa. Il nuovo Accordo prevede che, in fase di prima applicazione e per un periodo non superiore a 5 anni dall’entrata in vigore, la frequenza del Modulo B comune o di uno o più Moduli B di specializzazione, può essere riconosciuta ai fini dell’assolvimento dell’obbligo di aggiornamento, degli RSPP e ASPP formati ai sensi dell’accordo Stato-Regioni del 26 gennaio 2006.

Decorrenza dell’aggiornamento

L’aggiornamento ha decorrenza quinquennale e deve essere calcolato dalla data di conclusione del Modulo B comune. Per coloro che sono esonerati dal Modulo B l’obbligo di aggiornamento decorre: dalla data di entrata in vigore del D.Lgs. n. 81/2008 e cioè dal 15 maggio 2008 o dalla data di conseguimento della laurea, se avvenuta dopo il 15 maggio 2008. Qualora i RSPP e ASPP non completino l’aggiornamento entro il quinquennio non possono esercitare le loro funzioni. Dovranno completare l’aggiornamento per il monte ore richiesto e, al raggiungimento, potranno tornare ad esercitare la funzione sospesa. Il quinquennio successivo decorre, naturalmente, dalla scadenza precedente. I RSPP e ASPP potranno completare l’aggiornamento del quinquennio precedente utilizzando le regole previste dall’Accordo.

Corsi in modalità e-Learning

Nella premessa all’Accordo si precisa che lo svolgimento dei corsi di formazione e di aggiornamento in modalità e-Learning è da ritenersi valida solo se espressamente prevista da norme e Accordi Stato-Regioni e dalla contrattazione collettiva, ove previsto, con le modalità disciplinate dall’Accordo: nel rispetto delle disposizioni di cui all’allegato II. L’Allegato II e definisce i requisiti specifici per lo svolgimento della formazione e dell’aggiornamento in modalità e-Learning, come le specifiche di carattere organizzativo e tecnico, i profili di competenza per la gestione didattica e tecnica nonché i criteri per la redazione del documento progettuale di ogni corso. Deve essere redatta, per ogni corso, una scheda progettuale. Detta scheda dovrà essere resa disponibile al discente che all’atto dell’iscrizione dovrà dichiarare la presa visione e accettazione. L’Allegato VI precisa che la formazione specifica dei lavoratori a basso rischio possa essere effettuata in modalità e-Learning mentre è espressamente vietata per gli addetti al primo soccorso e per gli addetti alla prevenzione incendi.

Crediti formativi ed esoneri per contenuti analoghi

Si tratta dell’attuazione dell’articolo 32, comma 1, lettera c) della Legge 98/2013 che ha introdotto il comma 5-bis all’art. 32 del D. Lgs. 81/2008. Come noto, tale norma, prevede credito formativo qualora i contenuti dei percorsi formativi si sovrappongano, in tutto o in parte, a corsi già svolti e documentati. L’Allegato III stabilisce, in una dettagliata tabella, gli esoneri che possono essere totali o parziali per tutti i soggetti della sicurezza sia per i corsi di formazione che per i corsi di aggiornamento.

Soppressione della “collaborazione” con gli Enti Bilaterali

Come detto in premessa l’Accordo del 7 luglio 2016, pur direttamente rivolto ai RSPP e ASPP, modifica anche alcuni aspetti specifici di accordi precedenti al fine di uniformarne la disciplina. Tra le novità più significative si segnala una modifica all’Accordo del 21 dicembre 2011 sulla formazione dei lavoratori circa le modalità per la collaborazione con gli organismi paritetici (c.12, art. 37, D.Lgs. 81/2008) contenuti nella nota in premessa. Il nuovo Accordo riprende la formulazione della legge e toglie qualsiasi riferimento agli “enti bilaterali” e, pertanto, detta collaborazione va richiesta solo agli organismi paritetici ove esistenti sia nel territorio che nel settore nel quale opera l’azienda. In mancanza valgono le norme già note. L’Accordo chiarisce inoltre, in riferimento alle Linee Applicative dell’Accordo del 25 luglio 2012, che devono intendersi soppressi i riferimenti agli enti Bilaterali contenuti nel paragrafo “Collaborazione degli organismo paritetici alla formazione” riconducendo, di fatto, tale collaborazione esclusivamente agli organismi Paritetici.

Un bello schema sintetico è stato realizzato da AIFOS e lo potete scaricare cliccando qui.

Potrebbe anche interessarti...

16 Risposte

  1. Thanks for a marvelous posting! I really enjoyed reading it,
    you’re a great author. I will make sure to bookmark your blog and will often come
    back in the future. I want to encourage you to
    ultimately continue your great writing, have a nice day!

  2. It’s going to be finish of mine day, but before end I am
    reading this impressive article to improve my knowledge.

  3. Saul scrive:

    In similar means, online search engine go across the
    World Wide Web, charting its interconnectivity through web links
    on sites.

  4. minecraft scrive:

    Howdy! I could have sworn I’ve been to this
    blog before but after looking at a few of the posts I realized it’s new to
    me. Anyways, I’m certainly delighted I stumbled
    upon it and I’ll be book-marking it and checking back regularly!

  5. minecraft scrive:

    What’s up to every single one, it’s really a fastidious for me
    to pay a visit this web page, it contains valuable Information.

  6. If you prefer to stay at a low-frills, but adorable and properly -managed, beach lodge, there are numerous fantastic selections, including the Seashore
    around the Surf Motel Carlsbad , the Ocean Beach
    Resort, along with the Mud.

  7. garlicSa scrive:

    Bravo, il me semble c’est l’idГ©e brillante
    [url=https://twitter.com/vestapugh]garlicSa[/url]

  8. JiniaBydaydixfish44 scrive:

    attorneys who have been fired under the check out of Attorney General Alberto Gonzales happen to be asked to decide in case he should stay face to face.The examples below observations will make you realise that a web business is the simplest way to make money as a home-based business: 1.Some agility drills might be harmful for your pet dog under certain conditions; like dogs experiencing arthritis, hip or ankle [url=http://www.sinpro.info]cheap oakley gascan sunglasses[/url]
    problems, or young puppies.u . s . MySpace Comments Specialists Lawyer Of Claims And Immigration Clifford Johnston Solicitor in Manchester Clifford Johnston, famous solicitor in Manchester is providing legal services along with solutions on Accident Demands, Civil Litigation, Conveyancing, Cri.In fact, it takes me around 2 months carryout a list of just 50 members.
    If you have never noticed many birds inside your backyard, there are a few things you can search in order to attract them.This is due to they do not want them how to ever think about financial problems in their childhood but this may be a really bad element.Get started with a very small absence and work your path up.Suggestions, remain and also see on the list of lessons, or consult that you can indulge in the demo tutorial.Typically, this is due to the body’s adjustment to the particular herbal formulation in the first couple of days.
    Speeding is dangerous especially when it involves larger vehicles which can be more difficult to use.Once you learn the person, it’s even harder to be convincing because there are invariably something at the rear of your mind that inquires "what if he/she has learned it’s me.You will find numbers of markets to possess a membership site in, and you can examine your own experiences when you need.Modifying helps, you witness the print belonging to the card before placing typically the order.That husband has married or given financial maintenance completely to another woman, or if a wife has committed adultery.
    Spreading the thought of: Since other online venues floor covering relatively longer initial time to yield results, it’s always quick and efficient to spread the phrase about your website via submitting articles and news releases that should be published.No requirement a second phone line As well as be an awful approach to run a business, when you didn? t have a broadband connection, then anyone? d have to shell out for a second mobile line.They are of the delicate type, colourfully dressed,? very pansy-like?, Nigel observes.That is becoming less of a concern as couples counseling becomes way more common.us all MySpace Comments HUF & Tax Implications Hindu Undivided Family means consisting of a frequent ancestor and all the lineal male descendants along with their wives and single daughters.
    Related Articles[url=http://www.qicilt.com/forum.php?mod=viewthread&tid=26303&extra=]http://www.qicilt.com/forum.php?mod=viewthread&tid=26303&extra=[/url]
    [url=http://twisted-quill.com/showthread.php?tid=657634]http://twisted-quill.com/showthread.php?tid=657634[/url]
    [url=http://bbs.chunqiu.org/forum.php?mod=viewthread&tid=2692676&extra=]http://bbs.chunqiu.org/forum.php?mod=viewthread&tid=2692676&extra=[/url]
    [url=http://realactualfacts.com/post.php?ID=27186#comments]http://realactualfacts.com/post.php?ID=27186#comments[/url]
    [url=http://cs-multi.pl/showthread.php?tid=199004]http://cs-multi.pl/showthread.php?tid=199004[/url]
    [url=http://www.vniimp.ru/forum/viewtopic.php?f=16&t=25131]http://www.vniimp.ru/forum/viewtopic.php?f=16&t=25131[/url]
    [url=http://parabellum.guildomatic.com/forums/viewtopic.php?f=2&t=16884]http://parabellum.guildomatic.com/forums/viewtopic.php?f=2&t=16884[/url]
    [url=http://dirty-sexting.com/index.php/topic/61982-ywturiuzzi/page-1023#entry336435]http://dirty-sexting.com/index.php/topic/61982-ywturiuzzi/page-1023#entry336435[/url]
    [url=http://aicangguan.com/thread-1460142-1-1.html]http://aicangguan.com/thread-1460142-1-1.html[/url]
    [url=http://chattytalk.com/mybb/showthread.php?tid=1166268]http://chattytalk.com/mybb/showthread.php?tid=1166268[/url]
    [url=http://heluo58.com/forum.php?mod=viewthread&tid=29355&extra=]http://heluo58.com/forum.php?mod=viewthread&tid=29355&extra=[/url]
    [url=http://icsbot.altervista.org/Board/showthread.php?tid=41976&pid=135913#pid135913]http://icsbot.altervista.org/Board/showthread.php?tid=41976&pid=135913#pid135913[/url]
    [url=http://www.zrvip.cn/forum.php?mod=viewthread&tid=250&extra=]http://www.zrvip.cn/forum.php?mod=viewthread&tid=250&extra=[/url]
    [url=http://wl.duliri.cn/forum.php?mod=viewthread&tid=2265333&extra=]http://wl.duliri.cn/forum.php?mod=viewthread&tid=2265333&extra=[/url]
    [url=http://bbs.liyingd.com/forum.php?mod=viewthread&tid=1459509&extra=]http://bbs.liyingd.com/forum.php?mod=viewthread&tid=1459509&extra=[/url]

  9. Hey there! This is kind of off topic but I need some help from an established blog.
    Is it tough to set up your own blog? I’m not very techincal but I can figure things out pretty quick.
    I’m thinking about making my own but I’m not sure where to start.
    Do you have any tips or suggestions? Thanks
    tchat par webcam

  10. carenSa scrive:

    I join. All above told the truth. Let’s discuss this question.
    [url=http://upek.com.pl/showthread.php?p=396216#post396216]carenSa[/url]

  11. Velda scrive:

    Your method of explaining about Il nuovo Accordo Stato-Regioni per il ruolo di RSPP the whole thing in this post is in fact pleasant, everyone be capable of effortlessly be aware of it, Thanks a lot.

  12. porno scrive:

    I really like looking through a post tthat will maie people think.

    Also, many thanks for allowing me too comment!

    porno

  13. bsdSa scrive:

    La ringrazio, vorrei anche qualcosa potete aiutare?
    [url=https://twitter.com/AAlkbar]bsdSa[/url]

  14. Hi there Dear, are you actually visiting ths web site regularly, if so afterward you will definitely get nice knowledge.

  15. Greate pieces. Keep writing such kind of information on your page.
    Im really impressed by your site.
    Hello there, You have done a fantastijc job. I will certainly digg it and iin my
    opinion suggest tto my friends. I’m confident tey
    will be benefited from this website.
    bact豩ologiques (mega-snapchatsex.tumblr.com)

  1. 25 ottobre 2017

    Thank you very much for your blog.

    I enjoyed reading this article.